Fondazione ANT e Privatassistenza Firenze Rifredi: cure del malato oncologico

14 marzo 2016

Le Cure del malato oncologico mettono al centro dell'attenzione il malato, non la malattia, con l'obiettivo di garantire una vita dignitosa e senza dolore e quindi di offrire la migliore qualità di vita che la malattia permette. Poiché il dolore del malato terminale è un dolore "totale", fisico, psicologico, sociale, spirituale, relazionale, il "prendersi cura" significa dare assistenza attiva e tendere al controllo globale della sofferenza, sia del malato che dei suoi famigliari.

La fondazione Ant nella figura della Dottoressa Silvia Leoni, con la presenza dell’infermiera Francesca Innocenti, terrà in data 16 marzo presso la sede di Privatassistenza Prato, con la partecipazione del personale sanitario e infermieristico sia del centro ospite che del centro di Privatassistenza di Firenze Rifredi, il corso sul paziente fragile oncologico e sul tema del dolore oncologico e di come affrontare il percorso di assistenza domiciliare.

Un ringraziamento alla Fondazione ANT

 

Contatta il centro PrivatAssistenza per informazioni e costi sui pacchetti e sui servizi disponibili. Richiedi la tua visita domiciliare gratuita.

Chiama per informazioni